Formula E , il calendario delle gare 2017-2018

con 1 commento

 

Formula E

 

Lo scorso week end  è iniziata la stagione n.4 del Campionato FIA Formula E .

Sabato 2 Dicembre 2017, Hong Kong ha ospitato il primo appuntamento, del quarto campionato FIA Formula E. Un campionato che, dopo il doppio appuntamento nella città asiatica, vedrà le monoposto elettriche impegnate in altri 10 circuiti. Dopo 14 gare il quarto campionato Formula E si concluderà a Montréal il 29 luglio 2018. Ci svolgeranno tre doppi appuntamenti, oltre Hong Kong, anche New York e Montreal , ospiteranno due gare due gare di “ Full Eletric”

Le monoposto elettriche si fronteggeranno in undici città dei cinque continenti, un modo “ nuovo” per dimostrare il potenziale della mobilità sostenibile.

 

Le TAPPE di questa Stagione

 

Circuito Internazionale Automobile Moulay El Hassan
Gara 3, 13 Gennaio 2018, e-Prix di Marrakech
Circuito Internazionale Automobile Moulay El Hassan 

La gara ritorna in città per la quarta stagione. Su un circuito di 3 Km  i piloti seguiranno il Circuit International Automobile Moulay El Hassan . prima di immertersi sulle stradedel moderno quartiere degli hotel di Marrakesh.

Record in qualifica appartiene a  Felix Rosenqvist  con il tempo di 1m21.509s , su Mahindra. Il giro più veloe è di Loic Duval . S. Buemi è il vincitore dell’edizione 2016 su Renault e Dams

 

 

Gara 4, 3 Febbraio 2018, e-Prix di Santiago del Cile
Parque Forestal Ciudad De Santiago

La Formula E fa il suo debutto nelle strade della capitale del Cile per il 2018 . Su un tracciato di 2,46 Km  i conducenti si allineerano sulla griglia lungo Avenue Santa Maria. Attraverseranno il fiume Mapocho,Plazza Baquedano e la  Forestal Park per tornare al punto di partenza / arrivo.

 

Gara 5, 03 Marzo 2018, e-Prix di Città del Messico
Autodromo Hermanos Rodriguez
Autodromo Hermanos Rodriguez

 

Ritorna la Formula E in Messico. Su un circuito di 2,46 Km  i piloti si daranno battaglia sfruttando l’attuale circuito dell’Autodromo Hermanos Rodriguez. .

Nel 2017 il vincitore dell’ e-prix di  Città del Messico è stato Luca Grassi. A bordo di una  ABT Schaeffler Audi Sport ha percorso i 45 giri del circuito con il tempo di  56:27.535. Il record della pista appartiene. Oliver Turvey su NetEv NIO, con il tempo di  1’02”867

 

Gara 6,17 Marzo 2018, e-Prix di San Paolo
Anhembi Circuit

L’evento di San Paolo a causa di intoppi burocratici è stato posticipato al 2019. A oggi non è dato sapere quale città subentrerà alla megalopoli brasiliana.

 

Gara 7,14 aprile 2018, e-Prix di Roma
Circuito cittadino dell’EUR
ROMA EUR

 

“Roma protagonista della scena internazionale. Con l’Eur a fare da palcoscenico ad una tappa della Formula E. Vogliamo che a Roma circolino sempre più veicoli a energia pulita perché per la nostra Amministrazione la mobilità sostenibile e la tutela ambientale sono obiettivi estremamente importanti “ Virginia Raggi

Con queste parole il sindaco di Roma ha presentato l’evento nella Città Eterna.
Un circuito cittadino di circa 3 Km con partenza da via Cristoforo Colombo, passando tra la “ Nuvola” e il Palazzo dei Congressi , per terminare in zona Obelisco di Marconi

 

Gara 8, 28 Aprile 2018 , e-Prix di Parigi
Circuit Des Invalides

 

Circuit Des Invalides

Il Circuito cittadino di Parigi è un circuito cittadino situato intorno Les Invalides a Parigi. Il tracciato è lungo 1,93 km con 14 curve. Si corre in senso orario attorno a Les Invalides con il Musée de l’Armée e la tomba di Napoleone.

Nel 2017 la vittoria è stata di Buemi Sebastien su  Renault – edams. Lo stesso pilota ottenuto la Pole Position con il tempo di 1:02.319 . Il giro veloce , in gara, appartiene a Sam Bird  su Virgin Racing con il tempo di 1:02.422

 

Gara 9,19 maggio 2018, e-Prix di Berlino

 

Flughafen Tempelhof

L’edizione dell’ e-Prix tedesco, si  correrà lungo i 2,469 Km del circuito Flughafen Tempelhof.

Nel 2017 -Gara 1 , l è stata vinta da Felix Rosenqvist  su Mahindra Racing.
La pole position con il tempo di 1:08.312 è stata conquistata da Di Grassi a bordo di un Audi Sport ABT. Il giro veloce in gara , con il tempo di 1:10.224, spetta a Mitch Evans su Jaguar Rancing.

Gara 2  è stata vinta da Buemi Sebastien su  Renault – edams, la pole da Felix Rosenqvist  su Mahindra Racing , il giro veloce da Maro Engel su Venturi Formula E Team

 

Gara 10 , 10 giugno 2018, e-Prix di Zurigo

Dopo un digiuno lungo 64 anni ritorna una competizione automobilistica in territorio Svizzero. Le “ Full Eletric” vivranno la loro gara nel cuore della cittaddina. Sono interessate dal tracciato la zona portuale e il Quai General Guisan, area d’arrivo dopo l’attraversamento della Gotthard Strasse.

“ non possiamo che essere orgogliosi e emozionati nell’ospitare una corsa di Formula E all’interno della nostra nazione… Si tratta di un importante apripista per il futuro della mobilità sostenibile. Zurigo è la città ideale per abbracciare questa visione grazie al suo stile..” Boris Collardi

 

Gara 11 e 12 ,14 / 15 Luglio 2018, e-Prix di New Yor
Brooklyn Street Circuit

 

“Il solo fatto di portare una gara automobilistica nel cuore di una grande città come New York è già di per sé un risultato straordinario.” Presidente della FIA, Jean Todt.

 

NEW YORK CIRCUITO

Il circuito si snoda attraverso il quartiere sul lungomare di Red Hook, a Brooklyn . Un tracciato situato di fronte a Lower Manhattan e alla Statua della Libertà. Il tracciato si sviluppa su una lunghezza di 1,95 Km.

Il vincitore di Gara -1 è stato Sam Bird su Virgin Racing. La pole è stata assegnata al compagno di scuderia  Alex Lynn con il tempo di -1:03.296 . Il giro Veloce con il tempo di 1:03.883 e di Maro Engel su Venturi Grand Prix

In Gara -2  Sam Bird su Virgin Racing ha bissato il successo di Gara -1. La pole è stata assegnata a Sam Bird  con il tempo di 1:02.285 . Il giro Veloce con il tempo di 1:03.898 e di Daniel Abt su Audi Sport ABt

 

 

 

Gara 13 e 14 ,28 / 29 Luglio 2018, e-Prix di Montreal

Montreal
Street Circuit

 

Un circuito che si snoda lungo le rive del Fiume St. Lawrence di Montreal. Lungo 2,75 Km, prende il via su Boulevard Rene-Levesque E, percorrendo Rue Viger E e oltre la Maison Radio-Canada.

Nel 2017 il vincitore di Gara -1 è stato Luca Di Grassi su Audi Sport ABT. Di grassi si è aggiudicato anche la Pole con il tempo di 1:22.869.

In Gara -2 il successo e andato Vergne su Techeetah. La Pole a Rosenqvist che su Mahindra Rancing ha percorso il giro in 1:22.344. Il giro veloce in gara è stato di Prost , su DAMS, in 1:23.444.

 

 

 

Torna alla Home

One Response

  1. zvodretiluret
    | Rispondi

    I like this weblog its a master peace ! Glad I observed this on google .

Lascia una risposta

Translate »