Le “rosse” in Black and White

con 1 commento

 

Le “rosse” in Black and White. Le rosse che hanno

creato il mito della Ferrari.

 

Un modo speciale per rendere omaggio al mito. Un omaggio per esaltare le forme di quelle macchine.

 

Immagini in Black and White per ricordare i ” vestiti” delle Ferrari . Un viaggio nelle forme del mito nel mito Ferrari. 

 

Le forme , le carrozzerie sono uno dei prodotti tipici della moderna civiltà. Forme rivoluzionarie esaltate dal Black and White, capaci dei più imprevedibili ardimenti. Di stimolo al progresso tecnologico nel campo della meccanica.

I ” sarti dell’Automobile”, ricercatori del connubio perfetto Telaio-Scocca. Da costruttori monolitici, dove trionfa la pura curva, senza inutili sporgenze o inutili ornamenti a progettisti di autotelai.

Capaci di seguire i nuovi dettami delle moderne tecniche, al fine di trovare sempre qualcosa di nuovo e di più perfetto da offrire.

E tra questa schiera di ” sarti” che Ferrari scelse quelli idonei a vestire le sue Gran Turismo. 

Dal 1948 al 1950 i carrozzieri di Fiducia sono la Touring Superleggera di Milano, Ghia, Boano, Zagato e Vignale di Torino. Seguirono Ellena, Pininfarina e Bertone.

 

“Fu chiaro, a un certo punto che uno cercava una donna famosa e bella da vestire e l’altro un couturier di classe mondiale per vestirla”. Pininfarin.

 

 

 

Torna alla Home

 

One Response

  1. zvodretiluret
    | Rispondi

    I love the efforts you have put in this, thanks for all the great blog posts.

Lascia una risposta

Translate »