La “Rivoluzione BluE” al Design Week

con Nessun commento

La “Rivoluzione BluE” al Design Week. In occasione delle giornate del Design Week il  “ format BluE, patrocinato dal Comune di Milano, intende indagare, discutere, approfondire “ pone il suo focus sul tema della mobilità Green.

 

Dal 9 al 14 Aprile 2019, nei 2mila mq del mezzanino della M1 di Porta Venezia, si rifletterà , si parlerà di rivoluzione elettrica.

 

Sei giorni di talk, presentazioni, installazioni, indagini scientifiche e innovazioni, ma anche prove su strada dei mezzi green di ultima generazione in corso Buenos Aires e nel BluE Village, in piazza Oberdan. Le best practice a livello mondiale in tema di mobilità green si ritroveranno per confrontarsi, crescere e presentarsi al grande pubblico.

 

Per celebrare la svolta elettrica BluE e Mobility Days,hanno scelto Milano , per presentare la prima edizione di questo Format. Un format che è destinato a ripetersi negli anni, nella città più aperta all’innovazione.

 

Ho pensato che la Design Week, con la sua internazionalità e rilevanza, fosse il momento ideale per creare un evento. Un evento che parlasse di rivoluzione elettrica. Molto più di un’idea, quindi, ma un progetto con un grande potenziale, con l’ambizione che Milano diventi punto di ritrovo fondamentale su questo argomento. Massimiliano Bizzi – Presidente e Fondatore M.Seventy –White.

 

BluE uno spazio di riflessione sulle nuove sfide , che il cambiamento impone.

 

Nei giorni di apertura di BluE professori universitari, manager, designer e giornalisti racconteranno qual è lo stato dell’arte dell’innovazione e del processo di riconversione in corso. Illustrando come tecnologia, innovazione e qualità dello stile di vita siano indissolubilmente legati.

 

Il passaggio alla mobilità elettrica è uno dei punti fondamentali del piano dell’Amministrazione per affrontare le grandi tematiche ambientali che si affianca inevitabilmente ad altre politiche di contrasto all’inquinamento e al riscaldamento climatico.

 

Da un lato stiamo lavorando a incrementare il verde in città. Un piano che entro il 2030 porterà 20 nuovi parchi in città. La nascita del Grande Parco Metropolitano e un ambizioso progetto di forestazione urbana su scala metropolitana.

 

Dall’altro, attraverso le regole del Piano di Governo del Territorio in fase di discussione, che innalzano i livelli di prestazioni energetiche richieste per le nuove costruzioni. Pierfrancesco Maran, assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano.

 

Nello spazio di Porta Venezia saranno affiancati, inoltre, startup innovative e player della mobilità elettrica. In questo spazio si potranno apprezzare  “avveniristiche sperimentazioni in tema di monitoraggio ambientale e le nuove frontiere della sicurezza cittadina”

 

BluE non si esaurirà nei soli spazi di Porta Venezia.

 

Sarà presente, inoltre, in tutte le “zone focus” della Design Week. La sua presenza si estenderà nelle periferie. I  “BluE HUB”,  saranno vere e proprie isole tecnologiche dello sharing di mezzi elettrici a disposizione dei frequentatori del Salone e del Fuori Salone.

 

 

 

Torna alla Home

 

Lascia una risposta

Translate »